fbpx

Il corso di fotografia online gratis più completo del web

Guida rapida alla fotografia di matrimonio

Dato che la maggior parte dei matrimoni è stata annullata per tutto l’anno scorso, questa stagione dei matrimoni sarà assolutamente folle. Così folle, infatti, che se hai mai pensato di dedicarti alla fotografia di matrimonio, questo è sicuramente l’anno per farlo.  

Ho già scritto altri articoli sulla fotografia di matrimonio che ti invito caldamente a leggere e man mano ne produrrò altri, per cui, stai sintonizzato su questi canali.

Sono già stato contattato decine di volte quest’anno da coppie felici in cerca di un fotografo e direi che più della metà di loro ha avuto seri problemi a trovare qualcuno. Ho addirittura visto richieste su diversi portali per annunci!

Tuttavia, se non hai mai fotografato un matrimonio prima, probabilmente stai cercando informazioni su come iniziare. Sfortunatamente sul web ho letto diversi suggerimenti davvero inutili in merito alla fotografia di matrimonio per principianti e mi piacerebbe combattere un po’ di disinformazione con questa guida per la fotografia di matrimonio. 

Se intendi farne la tua professione, sappi che lì fuori è pieno di gente molto brava e…lavorano tutti, ma per arrivare a farti un nome c’è da sudare, sappilo e…paga le tasse! Questa guida, come qualsiasi altra guida esistente in rete non è e non può essere esaustiva ma ti consiglio di considerarla un’introduzione.

Non “imparare sul lavoro”

Ok, questo è il mio cruccio assoluto. Vedo almeno una guida per la fotografia di matrimonio a settimana che suggerisce ai fotografi di saltare la fase di apprendimento della fotografia di matrimonio e iniziare a lavorare!  

Ho alcuni problemi con questa mentalità da “imparare sul lavoro”. La prima è che non suggerisco mai di mentire ai tuoi clienti, nemmeno di mentire ai tuoi clienti per omissione. Se non hai mai fotografato un matrimonio prima, i tuoi potenziali clienti devono saperlo. Principalmente perché il giorno del loro matrimonio è incredibilmente importante per loro e se sbagli le loro foto perché non hai mai fotografato un matrimonio prima, allora non c’è modo per loro di recuperare quei ricordi. 

Ma penso anche che tu debba dire a tutti i tuoi potenziali clienti che non hai mai fotografato un matrimonio prima perché non dovresti addebitare quello che chiedono i fotografi di matrimoni più esperti. Se hai “preso in prestito” foto di matrimonio da siti Web di stock per il tuo portfolio solo per poter addebitare migliaia di dollari per il tuo lavoro, stai danneggiando i tuoi clienti, stai danneggiando altri fotografi di matrimoni e, a lungo termine, stai mandando a monte la tua attività.

Questo mi porta a spiegare la mia ultima ragione per cui non dovresti “imparare sul lavoro”. Se lo fai e rovini le foto, tutti nella tua città ne verranno a conoscenza. Ci vorrà sicuramente un po’ di tempo prima che tu ottenga un altro lavoro nel settore dei matrimoni. Dal momento che la fotografia è tutta una questione di networking, stai solo facendo del male a te stesso

Direi che l’unica eccezione a questo è se hai un amico o un familiare che è disposto a lasciarti fare un tentativo, o se stai fotografando un matrimonio gratuitamente per qualcuno che altrimenti opterebbe per non avere un fotografo lì . 

Acquista attrezzatura e attrezzatura di riserva

Lo so, è frustrante, ma entrare nel settore della fotografia di matrimonio costa un sacco di soldi. Volevo concentrarmi su questo nella mia guida per la fotografia di matrimonio perché mi sembra che molti altri articoli sulla fotografia di matrimonio ignorino questo fatto. 

La fotografia di matrimonio è leggermente diversa dagli altri tipi di fotografia perché hai bisogno sia della tua attrezzatura principale che di un set completamente diverso di attrezzatura secondaria

Ciò significa che hai bisogno di una fotocamera e una fotocamera di backup, obiettivi e obiettivi di backup, schede SD e schede SD di backup e l’elenco potrebbe continuare all’infinito. 

Anche se hai letto centinaia di consigli per nuovi fotografi di matrimoni, non te la caverai bene se ti presenterai a un matrimonio senza una fotocamera funzionante. O peggio ancora se durante il matrimonio la tua fotocamera smette di funzionare! Una buona idea sarebbe quella di portare con te un assistente, il quale, avrà sia il compito di effettuare altri scatti da differenti punti di vista, sia (eventualmente) quello di sopperire alla tua mancanza di attrezzatura di backup, se chiaramente adottate sistemi compatibili.

Quindi, come consiglio per la fotografia di matrimonio, ti consiglio vivamente di acquistare una tonnellata di attrezzatura di riserva.

Scopri tutto quello che puoi sulla tua fotocamera

Qui su Corsofotografico, come avrai potuto notare, diamo fortissima importanza alla conoscenza della propria attrezzatura, in quanto secondo noi è la base per tradurre in realtà le nostre idee.

Un’altra parte importante della nostra guida per la fotografia di matrimonio è comprendere i dettagli della tua attrezzatura, ma soprattutto della tua fotocamera.  

Uno dei miei aspetti preferiti della fotografia di matrimonio è che mi tiene davvero sulle spine. Potrei fotografare un matrimonio e dover cambiare le impostazioni della mia macchina fotografica dozzine di volte. Girerai in interni ed esterni. Girerai in una luce intensa, a mezzogiorno e quasi al buio totale. 

Se non capisci come funziona la tua fotocamera e non sai impostarla velocemente quando serve, tutto questo può essere abbastanza travolgente. Se vuoi essere in grado di dedicare tutta la tua attenzione a scattare la festa di matrimonio e gestire sposi e ospiti allora ti consiglio vivamente di continuare a leggere questa guida alla fotografia di matrimonio ed imparare subito a usare la tua fotocamera

Offri bellissime stampe

Un altro ottimo consiglio in questa guida per la fotografia di matrimonio è che dovresti offrire stampe di alta qualità ai tuoi clienti.  

Sono un grande sostenitore della fotografia stampata perché è un modo eccellente per ricordare regolarmente ai tuoi clienti i loro momenti più felici. Inoltre, quando i tuoi clienti scelgono di acquistare stampe, si ricorderanno del tuo lavoro più regolarmente e, si spera, ti contatteranno quando si verificheranno altri eventi importanti della vita. 

Naturalmente, nessuna guida per la fotografia di matrimonio è completa senza almeno alcuni suggerimenti su come guadagnare qualche soldo in più, bene eccolo qui: offrendo stampe di qualità superiore, puoi far pagare di più ai tuoi clienti e vendergli più facilmente le stampe di qualità. 

Che cosa stai aspettando?

[Nota: Corsofotografico è supportato dai lettori. I collegamenti ai prodotti su Corsofotografico sono collegamenti in affiliazione. Se usi uno di questi link e compri qualcosa, guadagniamo un po’ di soldi e ci permette di andare avanti nella produzione di contenuti.
Se vuoi eliminare i banner pubblicitari nel sito ed accedere ai contenuti in anteprima non devi fare altro che diventare un sostenitore su Patreon, ti stai domandando quanto costa? Una colazione al mese. Oppure se devi fare acquisti su amazon ti basta cliccare qui.
Hai bisogno di maggiori informazioni?]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In questo articolo parliamo di

Categorie
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Ti piaccono i contenuti che creo?
Vorresti ancora più contenuti?
Vorresti accedere in anticipo ai nuovi contenuti?
Diventa il mio mecenate

Scarica la guida e migliora da subito i tuoi scatti