Fotografia digitale. Strumenti e tecniche avanzate: La recensione

Fotografia digitale: strumenti e tecniche avanzate – Tom Ang

Home » Fotografia digitale: strumenti e tecniche avanzate – Tom Ang

Fotografia digitale: strumenti e tecniche avanzate – Tom Ang

Tempo di lettura: 3 minuti
Fotografia digitale. Strumenti e tecniche avanzate

Fotografia digitale. Strumenti e tecniche avanzate

Fotografia digitale: strumenti e tecniche avanzate – Tom Ang
Vota questo post
Capita anche a te di aggirarti in libreria a caccia di libri? A me si…troppo spesso a dire il vero. E ti capita mai che un libro si incolla alle mani e ci rimane fino alla cassa?

Questo è quello che mi è capitato con questo libro di fotografia: ci siamo guardati e si è incollato alle mie mani fino alla cassa.

Con il senno di poi penso di essere stato colpito subito da:

  • la copertina
  • l’impianto grafico del libro
  • lo spessore del libro
  • il prezzo

Si lo ammetto, gli ultimi due punti non sono utili a capire se un libro vale i soldi che costa, tuttavia l’ho preso e dopo un’attenta lettura queste di seguito sono le mie considerazioni

Fotografia digitale. Strumenti e tecniche avanzate

Tom Ang  è un fotografo specializzato in viaggi e fotografia digitale, ha vinto il premio Thomas Cook Travel Book Award per il miglior libro di viaggio illustrato ed è autore di oltre 25 libri.

Questa brevissima premessa che ho fatto è importante per poter capire l’approccio e le immagini utilizzate all’interno del suo libro, altrimenti sfogliando il libro non si riuscirebbe a capire il perché di alcune scelte.

Il contenuto

Indice – Fotografia digitale. Strumenti e tecniche avanzate:

  • Comandi principali
  • Controllo dell’esposizione
  • Tonalità e contrasto
  • Obiettivi e qualità
  • Ottenere il colore ideale
  • Studio della composizione
  • Perfezionare il tempismo
  • Usare la luce disponibile
  • Luce portatile
  • Perfezionare l’immagine
  • Elaborare l’immagine
  • Elaborazione avanzata
  • Fotografia di viaggio
  • Fotografia ritrattistica
  • Fotografia documentaria
  • Fotografia di paesaggio e natura
  • Fotografia sportiva
  • Fotografia di architettura
  • Fotografia di vita naturale
  • Fotografia artistica
  • Flusso di lavoro

Come puoi notare tu stesso il numero degli argomenti trattati è estremamente vasto e purtroppo nessuno di essi è realmente approfondito, tuttavia, leggendo il libro, notiamo fin da subito due cose:

  • la presenza un box di analisi della fotografia, se non di intere sezioni
  • progetti da portare a compimento

In questo modo Tom Ang ci propone fin dalle prime pagine del libro sia delle brevi analisi fotografiche le quali hanno il pregio di far capire leggermente meglio cosa valutare in una foto e come, sia dei progetti fotografici da portare a termine e che ci permetteranno di mettere subito in pratica quanto appreso durante la lettura di un determinato capitolo. Questo approccio molto scolastico è davvero ottimo in quanto, specie all’inizio, non si ha un’idea precisa di cosa fare per poter assimilare bene i concetti studiati.

Questo libro, per la struttura ed i contenuti proposti è quasi un libro scolastico e, probabilmente, lo è stato poiché tra gli scatti all’interno del libro ci sono fotografie ad opera di suoi studenti, la cui qualità è però altalenante (ci sono foto che obiettivamente avrebbe potuto scattare chiunque… 🙂 ). In ogni caso ogni fotografia è corredata dai dati di scatto i quali in una situazione di luce identica ci permetteranno di ottenere un’esposizione identica, ma ti ricordo che con la fotografia digitale la battaglia si gioca anche in post produzione.

Molto interessante a mio avviso la parte intermedia dove viene presa in considerazione la camera chiara e dove possiamo trovare utili tecniche e consigli per elaborare al meglio le nostre fotografie ma attenzione non è un libro sul fotoritocco ma poiché parliamo di fotografia digitale, per sua stessa natura deve passare dal processo di fotoritocco ed in questo Tom Ang ha impostato il discorso in modo perfetto.

Chiudono il libro alcuni capitoli che ci danno un brevissimo assaggio di alcuni generi fotografici, interessanti ma poco utili in quanto non ci danno tutte le informazioni che vorremmo ma almeno fa una degna panoramica in modo tale da poter approfondire con cognizione di causa e su altri libri gli argomenti.

In definitiva Fotografia digitale. Strumenti e tecniche avanzate è un libro senza infamia e senza lode che alcuni reputeranno molto bello ed altri decisamente poco utile, tutto dipende dalla vostra preparazione di base, sono rimasto interdetto solo sul capitolo riguardante la composizione la quale non viene trattata in modo approfondito e per questo mi sento di suggerire un altro libro: L’occhio del fotografo ad opera di Michael FreemanTu hai già avuto il piacere di leggere questo libo? Se si che ne pensi? Scrivilo nei commenti qua sotto.

Acquista su Amazon

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
By |2017-01-16T01:22:46+00:0007 / 09 / 2016|Libri di fotografia, Risorse|1 Comment

About the Author:

Mi chiamo Giovanni D'Addabbo e mi occupo sia di informatica che di fotografia. Ho creato CorsoFotografico per condividere con chiunque tutte le conoscenze che nel corso del tempo ho maturato e che maturerò. Sono fermamente convinto che chiunque possa scattare ottime fotografie con qualsiasi mezzo conoscendo i concetti base della fotografia.

One Comment

  1. […] libro è stato il secondo libro di Tom Ang che ho acquistato, il primo: Fotografia digitale: strumenti e tecniche avanzate mi aveva lasciato con una sensazione che qualcosa mancasse, quindi ho ritenuto opportuno […]

Leave A Comment