Il corso di fotografia online gratis più completo del web

Come ottenere un bel cielo drammatico per foto di paesaggio stupende

Una giornata senza nuvole potrebbe attrarre molte persone, ma non i fotografi di paesaggi.

Un cielo sereno in genere rende le fotografie di paesaggio scadenti e con un cielo noioso e informe, per cui cosa fare quando madre natura offre poche o nessuna nuvola con cui poter lavorare?

In questa guida ti fornisco qualche suggerimento per ottenere un bel cielo drammatico.

Nei precedenti articoli sulla fotografia di paesaggio ti ho già mostrato come mettere in relazione il primo piano e lo sfondo o come utilizzare un teleobiettivo per ottenere foto di paesaggio estremamente interessanti.

Con questa guida, andremo invece a sfruttare un elemento chiave di qualsiasi fotografia di paesaggio che si rispetti: il cielo e le sue nuvole.

Iniziamo!

come ottenere un cielo drammatico C’è un bel cielo qui, ma ci vorrà un po ‘di persuasione per tirarlo fuori.

In camera

Se non ci sono nuvole con cui lavorare, le tue opzioni durante le riprese sono piuttosto limitate. Potresti voler comporre il tuo scatto in modo che ci sia poco o nessun cielo. Tuttavia, se hai anche poche nuvole con cui lavorare, ecco alcuni modi per sfruttarle al meglio:

Usa un filtro polarizzatore

L’ efficacia del filtro polarizzatore dipende dall’angolazione del tuo scatto in relazione all’angolo del sole. L’effetto più forte è con il sole a 90 gradi rispetto alla direzione in cui punta la fotocamera; si ottengono diversi gradi di efficacia da altre angolazioni.

Guarda attraverso il mirino, ruota il polarizzatore e osserva come cambia il contrasto tra il cielo e le nuvole. A volte questo sarà molto drammatico, specialmente con nuvole bianche e gonfie su un cielo blu.

Regola secondo i tuoi gusti, facendo un passo indietro se necessario. Tuttavia, esiste una cosa come il troppo, quindi ricorda:

Quello che fai con un polarizzatore quando effettui lo scatto non può essere facilmente annullato in seguito in fase di post-elaborazione. Fai attenzione quando usi un filtro polarizzatore in combinazione con un obiettivo grandangolare. Parti del cielo potrebbero scurirsi più di altre sullo scatto, dando un aspetto insolito che probabilmente non ti piacerà, difficile da correggere in seguito.

come ottenere un cielo drammatico - filtro polarizzatore Un obiettivo grandangolare (questo scatto è stato effettuato a 17 mm) più un polarizzatore può essere una cattiva combinazione. Nota come il cielo è più scuro in alcuni punti rispetto ad altri. Sarebbe stato meglio senza il polarizzatore.

Utilizzare un filtro a densità neutra graduata (GND)

I fotografi paesaggisti hanno spesso a che fare con un’ampia gamma dinamica tra un cielo luminoso e un primo piano molto più scuro. Dovresti esporre per il cielo o la terra, le luci o le ombre?

Un filtro ND graduato che va da una densità più scura in alto a chiara in basso può aiutare a uniformare l’esposizione. L’avvento di strumenti di editing digitale che emulano questo aspetto nell’editing ha indotto molti fotografi a rinunciare all’uso di questi filtri.

Un vantaggio di lavorare senza GND è che puoi cambiare idea in seguito se non desideri un effetto GND. Puoi anche affrontare meglio scene in cui l’orizzonte non è perfettamente dritto. Tuttavia, alcuni fotografi preferiscono il tradizionale filtro ND graduato in determinate circostanze.

Staffa

Invece di utilizzare un filtro ND graduato sul campo per uniformare una composizione con un cielo luminoso e un primo piano scuro, è possibile eseguire più scatti utilizzando la tecnica del bracketing variando la velocità dell’otturatore (ma non l’apertura).

Molte fotocamere hanno questa funzione incorporata, quindi puoi realizzare una serie di scatti con bracketing con una sola pressione del pulsante di scatto. Avere una serie della stessa ripresa scattata con esposizioni diverse ti darà le materie prime per alcune delle tecniche di editing che stiamo per esplorare.

In modifica

A volte potrai catturare un’immagine che ha delle belle nuvole nella scena, ma potrebbero risultare deludenti, così avrai bisogno di aiuto per la modifica per dare loro quel qualcosa in più tale da rendere le tue foto memorabili. Diamo un’occhiata ad alcuni suggerimenti per ottenere un cielo drammatico utilizzando tecniche di editing standard .

Modifica del cielo di base

Lightroom è solitamente il mio editor preferito, quindi le tecniche che menzionerò in seguito lo useranno come riferimento. Tuttavia i concetti dovrebbero tradursi bene anche per altri editor, quindi se afferri le idee qui di seguito sarai in grado di implementare le stesse modifiche, sia che utilizzi Capture One, ON1 Photo RAW, ACDSee o qualcos’altro.

Anche il recente Camera Raw di Adobe ormai si è molto uniformato a lightroom quindi il discorso vale anche per camera raw 🙂

Qualunque cosa tu stia fotografando, lavora per mantenere la tua esposizione “entro i limiti”. Vale a dire: non spegnere le luci sul lato destro dell’istogramma o bloccare le ombre spingendole oltre il lato sinistro dell’istogramma. Sia che si lavori con uno scatto scuro o chiaro, o forse un’immagine con entrambi gli estremi chiari e scuri, se l’intero istogramma è “tra i pali”, allora hai un’immagine che è lavorabile.

Detto questo, quando possibile, utilizza il metodo ETTR (esporre a destra). La maggior quantità di dati in un file di foto è nei toni più luminosi. Se hai un cielo luminoso (e stai cercando di ottenere qualche dettaglio tra le nuvole) combinato con un primo piano più scuro, è meglio dover scurire l’immagine durante la modifica. Puoi esporre appositamente per le alte luci e ottenere il cielo corretto nella fotocamera, ma in seguito potresti dover cercare di schiarire le ombre.

Se in seguito dovrai ridurre le alte luci invece di schiarire le ombre scure ne risulterà un’immagine più pulita e meno rumorosa.

Inoltre, stiamo parlando di modificare un file RAW, non un JPEG. Se stai ancora riprendendo JPEG, hai già limitato ciò che puoi recuperare. Se non scatti immagini RAW, ti suggerisco di fermarti qui, imparare perché e come scattare e lavorare con i file RAW , e poi tornare indietro.

Forse sarò stato duro, ma se vuoi essere un editor ed un fotografo più esperto e fare cose come recuperare cieli nuvolosi, imparare a lavorare con i file RAW è un prerequisito.

Ecco il mio flusso di lavoro standard in Lightroom per quasi tutte le immagini. Se ci sono nuvole nello scatto, il primo passo consiste nel darle vita e tridimensionalità, quindi ecco cosa fare.

  • Regola il cursore dell’esposizione . Non preoccuparti troppo di renderlo perfetto. Più avanti lo regolerai meglio.
  • Abbassa le alte luci . Quanto? Guarda la tua immagine e guarda l’istogramma mentre lavori.
  • Apri le ombre . Sposta il dispositivo di scorrimento a destra. Guarda l’immagine e l’istogramma.
  • Imposta il tuo punto di bianco . Ci sono diversi modi per farlo. A me piace questo metodo: tieni premuto il tasto Alt (Opzione su Mac). Fai clic e tenere premuto il dispositivo di scorrimento Bianchi . L’immagine diventerà nera. Ora, tenendo premuto il tasto e il pulsante del mouse, sposta lentamente il cursore verso destra fino a quando non vedi alcune macchie bianche sull’immagine. Scorri un po ‘indietro a sinistra se necessario. Quello che stai facendo è individuare i punti che dovrebbero essere i più luminosi (più bianchi) dell’immagine. Imposteranno il punto all’estrema destra sull’istogramma.
  • Imposta il tuo punto nero . Questa tecnica è molto simile a quella vista sopra: tenendo premuto il tasto Alt / Opzione, fare clic sul dispositivo di scorrimento Neri , tenere premuto e trascinare a sinistra. Lo schermo diventerà bianco fino a raggiungere un punto in cui compaiono dei puntini neri. Queste sono le zone più scure. A volte permetterò ad alcuni punti neri (totalmente neri) di influenzare maggiormente un’immagine rispetto ai punti bianchi, ma questo dipende dall’immagine.
  • Regola nuovamente l’esposizione e il contrasto . Potrebbe essere necessario tornare indietro ora e regolare nuovamente il cursore Esposizione un po ‘e / o regolare il cursore Contrasto.
 

come ottenere un cielo drammatico Con solo alcune modifiche di base di Lightroom, le nuvole sembrano già migliori.

 

Quanto regolare uno qualsiasi dei cursori dipenderà dall’immagine. In generale, questo semplice flusso di lavoro porterà la tua immagine ad un buon punto di partenza e probabilmente aiuterà a far emergere i dettagli nel cielo.

Potresti voler passare ad altre regolazioni globali come Texture, Chiarezza, Dehaze, Vividezza e Saturazione, perché puoi regolarle secondo i tuoi gusti. Se, tuttavia, il tuo cielo ha bisogno di un aiuto speciale, è il momento di apportare alcune modifiche locali.

Andando a livello locale

È del tutto possibile che il tuo cielo abbia bisogno di alcune regolazioni locali per dargli l’aspetto che cerchi. Ecco a te un paio di cose da provare quando si utilizzano gli strumenti di regolazione locale di Lightroom per accentuare il cielo e le nuvole:

  • Prova gli strumenti di Range Masking per selezionare meglio il tuo cielo. Utilizzato in combinazione con il filtro graduato, il filtro radiale e il pennello di regolazione, sarai in grado di applicare i tuoi effetti dove vuoi e non dove non lo fai.
  • Prova a utilizzare i cursori Chiarezza e Elimina foschia quando cerchi di regolare il cielo per ottenere l’aspetto desiderato. Vacci piano, però. È facile esagerare, specialmente con il dispositivo di scorrimento Dehaze.
 

come ottenere un cielo drammatico - lightroom regolazione locale Combina un filtro graduato con la maschera intervallo di luminanza in Lightroom per selezionare il cielo. Quindi usa i cursori per ottenere l’aspetto che cerchi.

 

come ottenere un cielo drammatico - risultato in lightroom Ora si che stiamo parlando! Confronta questa con l’immagine originale nella parte superiore dell’articolo.

Scatti multipli: HDR in Lightroom

Ho accennato poco sopra alla tecnica del bracketing dei tuoi scatti durante la ripresa di soggetti ad alta gamma dinamica, ad esempio con la combinazione cielo chiaro/terra scura che potresti incontrare spesso.

Durante la modifica, avere più immagini con cui lavorare offrirà tutti i tipi di possibilità. Uno di questi è la capacità di eseguire la tecnica dell’HDR (high dynamic range) all’interno di Lightroom. Questa è un’intera lezione in sé e ti suggerisco di impararla.

 

come ottenere un cielo drammatico - hdr primi passi 5 immagini a forcella vengono unite in un’unica foto HDR in Lightroom.

Dopo aver prodotto un’immagine HDR da più immagini unite in Lightroom, avrai un file a 32 bit con cui lavorare, invece dei file di immagine singola standard a 24 bit con cui sei abituato.

L’immagine avrà ora 10 stop di regolazione dell’esposizione (il cursore Lightroom Exposure andrà da un intervallo di +/- 5 a un intervallo di +/- 10).

Realizza i tuoi scatti con bracketing in modo che l’immagine più scura catturi tutti i dettagli del cielo luminoso e l’immagine più luminosa raccolga tutti i dettagli dell’ombra. Combinata in un’unica immagine HDR DNG a 32 bit in Lightroom, avrai molte possibilità di regolazione per ottenere un’esposizione giusta con buoni dettagli del cielo.

come ottenere un cielo drammatico - risultato hdr Il file DNG a 32 bit creato dopo una routine di unione in HDR in Lightroom offre un intervallo di esposizione molto più ampio con cui lavorare.

Passaggio a Photoshop

Puoi fare molto in Lightroom, ma a volte hai bisogno di più controllo e più potenza. Una delle cose che Photoshop offre che Lightroom non offre sono i livelli . Ecco alcuni suggerimenti per cieli drammatici usando Photoshop per la modifica.

Miscelazione

Avrai bisogno di almeno due scatti con esposizioni diverse per questa tecnica. Andiamo a vedere un approccio molto semplice.

(Dovrai usare livelli e maschere in Photoshop, quindi se non hai familiarità con questi, ecco la tua occasione per imparare.)

  1. Funzionerà meglio se scatti usando un treppiede in modo che le tue immagini siano identiche tranne che per l’esposizione. Scatta almeno due scatti, uno esposto per catturare tutti i dettagli luminosi del cielo, l’altro esposto per le zone più scure della terra.
  2. Se vieni da Lightroom, evidenzia entrambe le immagini, quindi fai clic su Foto> Modifica in> Apri come livelli in Photoshop. Avere l’immagine più chiara in alto.
  3. Per assicurarti che le immagini siano ridimensionate e allineate perfettamente, seleziona entrambi i livelli in Photoshop (F7 attiva la palette dei livelli), fai clic sul primo livello, tieni premuto Maiusc e fai clic sul secondo livello, quindi dal menu in alto fai clic su Modifica> Auto- Allinea livelli> OK.
  4. Crea una maschera sul livello superiore. (Con il livello superiore selezionato, fare clic sull’icona Aggiungi maschera di livello, che sembra un rettangolo con un cerchio al suo interno).
  5. Usa lo strumento Pennello con il colore impostato su Nero. Fare clic sulla maschera appena creata. Ora dipingi nel cielo. Mentre lo fai, rivelerai lo strato di cielo più scuro sottostante. La regolazione delle dimensioni, dell’opacità e della morbidezza del pennello ti aiuterà a controllare meglio le cose.
 

come ottenere un cielo drammatico - scatto esposto per il cielo Uno scatto esposto per il cielo, l’altro per la terra. Quindi ho stratificato, allineato e miscelato usando una maschera in Photoshop.

L’approccio del mascheramento multistrato può anche funzionare bene se usi le selezioni di Photoshop per scegliere cosa manterrai da un livello e userai dall’altro livello. Le tecniche di selezione possono essere semplici o molto complesse in Photoshop, a seconda della complessità della selezione che devi effettuare.

come ottenere un cielo drammatico - una tecnica differente quando hai un cielo blu Ecco una tecnica diversa da provare quando hai un cielo blu e non molto blu in più nel tuo scatto. Utilizza lo strumento di regolazione mirato di Lightroom nel pannello HSL / Colore per ridurre il livello di luminanza del blu. Puoi andare anche oltre con una conversione monocromatica. L’aspetto è simile a quello di aver utilizzato un filtro polarizzatore.

Fai qualche moltiplicazione

Forse hai fatto solo uno scatto, non hai eseguito il bracketing e, nonostante alcune delle tue tecniche di editing, il cielo e le nuvole sembrano ancora un po ‘deboli. Ma non aver paura.

Ecco qualcos’altro di molto interessante da fare in Photoshop:

  • Crea un duplicato del livello. (Ctrl / Cmd + J.) Avrai due livelli duplicati uno sopra l’altro.
  • Duplica di nuovo quella copia in modo da avere ora tre copie duplicate. Disattiva temporaneamente il livello più in basso (probabilmente denominato “Sfondo”) facendo clic sull’icona del bulbo oculare.
  • Ora, cambia la modalità di fusione in Moltiplica. Il dettaglio e il contrasto tra le nuvole dovrebbero essere amplificati.
  • Duplicare di nuovo per un’ulteriore amplificazione.
  • Ripeti con ulteriori duplicati; premi Ctrl / Cmd + J come desiderato per continuare a duplicare. finché il cielo non appare come vorresti Non preoccuparti ancora del primo piano.
  • Per ridurre i duplicati in un unico livello, unisci i livelli visibili: Livello> Unisci visibile (o Ctrl / Cmd + Maiusc + E).
  • Ora avrai solo due livelli, i livelli uniti e il livello di sfondo. Riattiva il livello Sfondo facendo nuovamente clic sul bulbo oculare.
  • Ora è necessario utilizzare una delle tecniche di selezione e mascheramento per mascherare (“cancellare”) la porzione di terra / primo piano probabilmente troppo scurita dello strato superiore.
 

come ottenere un cielo drammatico - modalità fusione moltiplica Qui ho portato lo scatto in Photoshop, ho creato un duplicato e quindi applicato la modalità di fusione Moltiplica al livello superiore. Riportare la parte più scura qui è stato facile con una linea retta dell’orizzonte. Questo aspetto è simile a quello che potresti ottenere con un filtro ND graduato in vetro tradizionale.

Scusami mentre cambio il cielo

Nel classico rock ” Purple Haze “, Jimi Hendrix cantava, “Scusami mentre bacio il cielo”. Alcune persone in seguito hanno pensato che il testo fosse “bacia questo ragazzo”; si chiama lirica di una canzone ascoltata male o mondegreen . A loro è dedicato un sito web . Come fotografo, preferisco cantare la mia versione: “Scusami mentre cambio il cielo”.

 

come ottenere un cielo drammatico - cielo noioso Questo cielo potrebbe essere più noioso? Aiutiamolo

A volte, quando non ci sono affatto nuvole, o un semplice cielo blu, o un semplice cielo grigio coperto, semplicemente non c’è niente da recuperare, non hai alternative. È necessaria una sostituzione del cielo.

Altre volte, vuoi solo un cielo diverso per un effetto più drammatico.

In ogni caso, sostituire i cieli è un ottimo modo per ottenere delle belle immagini e un ottimo modo per perfezionare le tue capacità di editing.

 

come ottenere un cielo drammatico - come lavorare un tramonto Ora ecco un bel tramonto.

Con Photoshop 

come ottenere un cielo drammatico - sostituzione cielo in photoshop Metti lo strato di nuvole sopra, quindi usa un pennello nero su una maschera bianca e dipingi per rivelare di nuovo l’area della spiaggia inferiore.

come ottenere un cielo drammatico - nuove regolazioni in lightroom

A volte la sostituzione del cielo è un compito facile, ad esempio quando hai un orizzonte piatto o forse un edificio dai bordi netti contro il cielo.

Naturalmente, se hai alberi con foglie o dettagli intricati da selezionare, può essere molto più impegnativo.

come ottenere un cielo drammatico - il giorno perfetto

Il mio obiettivo qui non è insegnarti le varie tecniche di sostituzione del cielo. Ci sono molti articoli didattici e tutorial online per questo o se vuoi ne scriverò uno io. Ecco qui un tutorial YouTube online in cui viene trattato un albero in primo piano più dettagliato. Ecco ancora un altro tutorial con tecniche diverse.

Come ho detto, la sostituzione del cielo può essere un’immersione profonda negli strumenti e nelle tecniche di Photoshop. Ma se ci fosse un modo più semplice? Ora stiamo iniziando a vedere strumenti con un clic che fanno un buon lavoro di sostituzione del cielo.

come ottenere un cielo drammatico - un cielo drammaticocome ottenere un cielo drammatico - sostituzione del cielo...funziona?

Con Luminar

Il software di sostituzione del cielo esiste da alcuni anni, ma solo di recente ha prodotto buoni risultati con soggetti relativamente complessi. L’uso dell’intelligenza artificiale nelle applicazioni ha fatto un’enorme differenza nella qualità dell’immagine finita.

Il “re” in questo momento potrebbe essere il Luminar di Skylum.

come ottenere un cielo drammatico - Luminar Skylum

Luminar viene fornito con alcune dozzine di cieli che puoi usare in sostituzione e puoi aggiungere i tuoi cieli.

Consiglio da un milione di dollari: Se sei seriamente intenzionato a sostituire il cielo, ti consiglio vivamente di iniziare a raccogliere immagini del cielo, scattare foto ogni volta che vedi un cielo interessante e aggiungerle a una cartella per un possibile utilizzo successivo.

come ottenere un cielo drammatico - meglio un cielo drammatico?

Qualcosa da tenere a mente quando si decide se utilizzare i cieli inclusi o il proprio è la risoluzione. Il cielo sostitutivo dovrebbe avere una risoluzione almeno pari o superiore all’immagine a cui lo aggiungerai. L’utilizzo di un’immagine del cielo a bassa risoluzione con un’immagine originale ad alta risoluzione avrà solo un brutto aspetto e degraderà lo scatto.

come ottenere un cielo drammatico - collezione di tramonti

La confessione:

Mi sono solo dilettato con le sostituzioni del cielo in Luminar utilizzando la versione demo gratuita, quindi non pretendo di essere un esperto. Sono ragionevolmente impressionato da quello che ho visto finora. Anche con un soggetto abbastanza complesso, come la ripresa del porto in basso con molti alberi di barche a vela e sartiame che si estendono nel cielo, ha fatto un ottimo lavoro.

Potresti fare di meglio con Photoshop? Immagino che dipenda dal tuo livello di abilità. L’intelligenza artificiale non ha ancora raggiunto il livello delle capacità e dell’intelligenza umana. Poi di nuovo, molto dipenderà dal tuo livello di competenza con Photoshop. Parlando per me stesso, non sono sicuro di poter fare meglio di Luminar in questo momento.

E farlo con pochi semplici clic? Semplicemente ottimo! Più tempo fare foto!

come ottenere un cielo drammatico in pochi click

Altri strumenti

Luminar non è l’unico programma per la sostituzione del cielo. Lavoro su un PC e il mio tablet e telefono sono dispositivi Android. So che altre tipologie di software si stanno muovendo verso l’uso dell’IA e stanno imparando a sostituire il cielo.

come ottenere un cielo drammatico - sostituzione del cielo anche via app

Etica del cambio di cielo

Ma quindi se puoi sostituire il cielo in una foto, dovresti? Quando il risultato smette di essere una fotografia e diventa un’opera d’arte, un riflesso delle capacità di un photo editor e non quelle di un fotografo? Inseriresti un’immagine in un concorso fotografico in cui avevi sostituito il cielo?

Non pretendo di avere le risposte, ma ho sollevato una questione etica sulla sostituzione del cielo che mi da molto da pensare.

Conclusione

Spero che grazie a questo articolo tu abbia raccolto alcuni buoni consigli per ottenere cieli drammatici. Spero anche che tu prenda in considerazione non solo quando e come implementare queste tecniche, ma se dovresti o non dovresti.

Ad alcune persone non piace molto il fotoritocco e preferirebbero fare tutto nella fotocamera il più possibile. Per altri, la modifica fa parte del mestiere e nessuna foto è completa fino a quando non è stata sottoposta a un’ampia sessione di modifica.

Hai domande? Scrivile pure nei commenti

Ti piace questo articolo? Condividilo

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest
Condividi su email
Condividi via Email
Condividi su print
Stampa l'articolo

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *