fbpx

Il corso di fotografia online gratis più completo del web

Quale attività aiuta a migliorare di più all’inizio la nostra fotografia

Nel corso del tempo ho sperimentato molte cose per migliorare il mio modo di fotografare in quanto mi sentivo come un piccolo scalatore innanzi ad una montagna infinitamente alta.

Come principiante della fotografia, potresti sentirti anche tu come me; tuttavia, ci sono molti percorsi diversi, alcuni più facili di altri e tante cose da imparare.

Quando ho comprato la mia prima fotocamera e ho iniziato a giocarci, oscillavo tra due stati d’animo: “Sto migliorando così velocemente; c’è così tanto da imparare!” e “c’è troppo da imparare; non diventerò mai bravo in questo”. 

Penso che sia una reazione naturale quando si inizia un hobby profondo e complesso come quello fotografico. Recentemente ho iniziato a riflettere sui miei primi anni come fotografo. 

Fortunatamente al momento c’è la possibilità di avere un corso di fotografia online totalmente gratuito, ma quando ho iniziato io non c’era nulla di vagamente simile.

Ho fatto molti scatti davvero terribili, un paio fortunati, e ho passato la maggior parte del mio tempo a imparare. Ho sbagliato molte cose, sia nei modi che ci si poteva aspettare (errori tecnici, per esempio) che nei modi che erano evitabili. Tuttavia, quando mi sono posto la domanda “cosa mi ha fatto migliorare di più come principiante”, sento di avere una risposta in cui confido.

Provare a scattare tutto

La mia filosofia per praticare la fotografia è stata casuale e semplice: ho provato di tutto. Ogni stile di immagine che ho visto, volevo vedere se potevo riprendere lo stesso.
Ogni moda o espediente che era in voga all’epoca, volevo farlo almeno una volta.
Ogni genere di fotografia in cui volevo fare esperienza. 

Questo, credo, sia un approccio sano e utile alla fotografia come principiante, e le ragioni sono duplici. 

In primo luogo, pratichi una vasta gamma di tecniche che vanno a toccare diverse abilità ed inoltre con riprese così varie impari molto su impostazioni, composizione e processo.

In secondo luogo, puoi immergerti nelle acque di diversi generi fotografici, il che potrebbe rivelare che prediligi una particolare area della fotografia, come il paesaggio o il ritratto.

Una competizione a settimana

Mi sono imbattuto in un concorso fotografico settimanale in una comunità di fotografi per curiosità. Facevo parte di questa comunità attraverso un amore reciproco per qualcos’altro interamente (le automobili); ciononostante, c’era un gruppo nutrito che scattava fotografie per hobby, così come alcuni stimati professionisti. Ad un certo punto, uno di quei fotografi ha avviato una competizione settimanale in cui un fotografo ha scelto un tema e tutti coloro che volevano partecipare hanno avuto sette giorni per inviare un’immagine
Il vincitore dell’ultima settimana avrebbe scelto i primi tre classificati e il primo classificato avrebbe scelto il tema per la settimana successiva.

Chiaramente non era un concorso ufficiale o regolamentato, ma questo ha avuto i suoi benefici. Ogni settimana, abbiamo avuto temi che variavano da interpretazioni vaghe e aperte a un’ampia interpretazione, come “luce”, fino a temi più precisi, come “insetti”.

Mentre accadeva tutto questo io osservavo e meditavo di acquistare una vera fotocamera, poiché ogni settimana fotografi con diversi livelli di abilità inviavano un’immagine che avevano scattato sul tema in corso.

Poi, alla fine, ho provato. Ho deciso che anche se non mi fossi presentato, avrei tentato di creare un’immagine per il tema scelto. Guardando indietro, ora vedo che questa competizione settimanale da sola è stata responsabile di molte delle mie conoscenze e del mio miglioramento tecnico. Tuttavia, oltre a imparare a scattare determinati scatti, ho imparato molto anche sulla creatività.

Ad esempio, una settimana, c’era il tema dei ponti. Molti fotografi vivevano vicino a ponti enormi e bellissimi, quindi in queste circostanze, per loro, è stato un gioco da ragazzi come puoi immaginare.

Tuttavia, vicino casa mia non ci sono molti ponti per cui non ero sicuro di cosa fare al riguardo. Eppure volevo almeno provare a scattare una foto a tema ogni settimana, quindi dovevo essere creativo.

Ho trovato un piccolo ponte ornamentale e ho deciso di scattare una foto utilizzando una bassa profondità di campo; L’ho fatto e ti posso assicurare che lo scatto risultava davvero noioso.

Quindi, ho deciso di posizionare il ponticello in un punto più attraente ma non ha comunque tagliato la senape. Quindi ho creato una panoramica basandomi sul Metodo Brenizer, ed il risultato era vicino a quello che avevo in mente. 

Avrei voluto aspettare un bel tramonto per rifinire l’immagine, ma era inverno e non è mai arrivato. Ero troppo nuovo nel mondo della fotografia per fare in modo da avere un tramonto in ogni caso per cui ho dovuto accontentarmi.
Poi una mattina ho visto che tutto era congelato e sapevo di aver ottenuto il momento che stavo aspettando.

Parliamoci chiaro, quello che ho realizzato non è uno scatto brillante, ma il motivo per cui l’ho scelto per questa spiegazione è che soddisfa tutte le motivazioni circa i vantaggi che ho menzionato. 

Ho dovuto spingere la mia creatività, poiché non avevo un ponte epico da nessuna parte nelle mie vicinanze. 

Ho quindi dovuto sperimentare con la composizione per ottenere un bello scatto.

Quindi, ho deciso di provare il metodo Brenizer (di cui avevo letto su una rivista) per vedere se avrebbe prodotto un’immagine migliore.

Infine, ho dovuto tenere d’occhio le condizioni giuste per generare il risultato finale.

Ci sono state così tante fasi in questa semplice creazione che mi sono sorpreso io stesso! E non ne avrei mai intrapresa nessuna se non avessi partecipato a questo concorso settimanale. Se te lo stai chiedendo, non ho vinto, ma non era questo il punto.

Sfide e competizioni

Ci sono molte competizioni in giro per il web, sia settimanali che mensili, così come più lunghe. 

Tuttavia, anche se non riesci a trovare una competizione giusta per te o non vuoi parteciparvi, ci sono un gran numero di sfide che puoi affrontare. 

La migliore e più famosa è senza dubbio la sfida fotografica 365, in cui devi scattare una foto ogni giorno basata su un tema per un anno. 

Questo è difficile da fare, anche se vivi una vita di svago supremo e la maggior parte opta per scattare una foto di qualsiasi cosa ogni giorno. 

A tal proposito ti di attenerti ad un tema, ma se possibile cambialo in una sfida settimanale piuttosto che quotidiana, altrimenti potresti demordere e venir meno.

Ti piacerebbe avere un calendario di sfide fotografiche da intraprendere con te stesso? Fammelo sapere nei commenti!

Cosa hai fatto per scattare foto migliori?

Anche se tutto questo mi ha aiutato e credo davvero che sia un ottimo modo per migliorare le proprie foto, ovviamente non è l’unico modo.

Cosa ti ha fatto migliorare di più come principiante che potresti consigliare ai nuovi fotografi? Come ti ha aiutato? Condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In questo articolo parliamo di

Categorie
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Ti piaccono i contenuti che creo?
Vorresti ancora più contenuti?
Vorresti accedere in anticipo ai nuovi contenuti?
Diventa il mio mecenate

Scarica la guida e migliora da subito i tuoi scatti