Il corso online gratuito di fotografia a portata di click

Il corso online gratuito di fotografia a portata di click

I 5 Filtri migliori della Nik Collection per migliorare le tue foto di paesaggio

Tempo di lettura: 4 minuti

Una delle suite di filtri migliori esistenti sul mercato e di cui ne hai sicuramente sentito parlare è la Nik Collection e, grazie a Google, è oggi liberamente scaricabile.

Ad oggi la Nik collection propone almeno 55 tipologie di filtri che permettono di ottenere effetti incredibili che vanno dall’emulazione delle vecchie pellicole all’incremento della definizione delle immagini, alla riduzione del rumore, al miglioramento delle foto di paesaggio ecc.

Tra tutti questi filtri, ce ne sono 5, contenuti in Color Efex Pro 4 che sono particolarmente utili per le fotografie di paesaggio.

Questo tutorial mira a mostrare quali sono questi filtri miracolosi e perché sono così indicati per le foto di paesaggio, iniziamo quindi!

I 5 Filtri migliori della Nik Collection per migliorare le tue foto di paesaggio

Prima di procedere oltre, ricorda che tutti i filtri presentano l’opportunità di poter essere usati in modo selettivo attraverso il semplice “disegno” delle aree in cui applicarli, ora bando alle ciance e via alle danze!

#1 – Pro Contrast Filter

Supponiamo che tu abbia una foto che necessita di un alto livello di contrasto senza però dover sacrificare i dettagli. Il filtro Pro Contrast affronta questo problema attraverso l’utilizzo di tre settaggi:

  1. Correct Color Cast: riduce qualsiasi sfumatura di colore insita in un’immagine, come ad esempio la tonalità arancione che il sorgere del sole getta sull’acqua qui sotto
  2. Correct Contrast: offre i settaggi generali
  3. Dynamic Contrast: fornisce la possibilità di aumentare il contrasto nelle zone più piatte di una foto.
nik-pro-contrast-1
Prima
Dopo: con il filtro Pro Contrast applicato
Dopo: con il filtro Pro Contrast applicato
Il filtro Pro Contrast
Il filtro Pro Contrast

#2 Polarization Filter

Per i fotografi di paesaggio, il filtro polarizzatore è un filtro praticamente obbligatorio in quanto migliora i toni blu del cielo e riduce il bagliore dell’acqua. Spesso e volentieri si legge che l’effetto del filtro polarizzatore non può essere replicato in post produzione, ma Color Efex Pro 4 offre un effetto di polarizzazione molto convincente, giudica tu stesso con le foto sotto. Questo filtro ha due settaggi: Rotate, che simula l’effetto della rotazione del filtro come se fosse fisico, e Strength, il quale controlla l’intensità del filtro applicato.

Senza filtro
Senza filtro
Con il filtro applicato
Con il filtro applicato
l'interfaccia del filtro
l’interfaccia del filtro

#3 – Skylight Filter

Questo filtro simula un’atmosfera calda dell’immagine, eliminando qualsiasi sfumatura di colore blu. Semplicemente imposta l’intensità del filtro per determinare la quantità di calore aggiunto.

Senza filtro
Senza filtro
Con il filtro applicato
Con il filtro applicato
l'interfaccia del filtro
l’interfaccia del filtro

#4 – Graduated Neutral Density Filter

Esattamente come il filtro polarizzato, il filtro a densità neutra graduato è un must have per tutti i fotografi che intendono approcciarsi alla fotografia di paesaggio e consente di mettere in luce o offuscare leggermente una porzione di un’immagine. Immagina un paesaggio con il terreno perfettamente equilibrato ed il cielo con ottimi colori. Questo è lavoro per il filtro a densità neutra graduato.

Ci sono cinque impostazioni differenti per poter impostare al meglio questo filtro: Upper e Lower Tonality ti permette di impostare la luminosità della parte alta o bassa dell’immagine, Vertical Shift ti permette di controllare la posizione dell’orizzonte, mentre, la rotazione ti permette di impostare l’angolo dell’orizzonte. Infine Blend ti aiuta ad integrare il tutto nella tua foto nel modo più naturale possibile.

Senza filtro
Senza filtro
Con il filtro applicato
Con il filtro applicato
Lìinterfaccia del flitro
L’interfaccia del filtro

#5 – Reflector Efex

Lo scopo di questo filtro è quello di simulare un pannello riflettente, per cui potrai usare questo filtro sostanzialmente per controllare la luce nella tua immagine ed aprire le ombre. Tra le impostazioni del filtro troviamo Method che ci permette di scegliere che tipologia di luce vogliamo: Gold (molto calda), Soft Gold (leggermente meno calda) e Silver (neutrale). Successivamente troviamo i controlli per l’intensità della luce: Light Falloff che controlla quanto è brusco l’impatto della luce, poi troviamo Position il quale permette di controllare dove cade la luce ed infine Source Direction il quale ci permette di scegliere da dove parte l’effetto.

senza il filtro applicato
senza il filtro applicato
con il filtro applicato
con il filtro applicato
l'interfaccia del filtro
l’interfaccia del filtro

 

Ora che conosci questi cinque filtri potrai produrre foto di paesaggio molto più intense e drammatiche, prova e magari fammi vedere cosa ne vien fuori 🙂

Ti piace questo articolo? Condividilo

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest
Condividi su email
Condividi via Email
Condividi su print
Stampa l'articolo

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *